03/10/2019

Il Coro Giovanile Pugliese di rientro dai Balcani

Dopo il tour a Dublino nel 2016, a Vienna nel 2017 e a Tirana nel 2018 il CGP affronta il suo quarto tour internazionale nei Balcani realizzando quattro concerti in quattro giorni tra il Montenegro, l'Albania e la Grecia

Il quarto tour internazionale del Coro Giovanile Pugliese è già un gran bel ricordo. Infatti la formazione corale giovanile diretta da Luigi Leo è stata protagonista del suo quarto international tour dal 24 al 29 settembre 2019

Con una delegazione di trenta persone tra coristi e staff la formazione è salpata dal Porto di Bari nella giornata di Martedì 24 settembre giungendo in Montenegro la mattina successiva. In serata un emozionante concerto d'apertura nel Palazzo della Cultura di Ulcinje. Il mattino successivo il gruppo ha raggiunto Tirana in Albania dove in serata ha tenuto il suo secondo concerto nella Cattedrale della capitale Albanese. Al mattino seguente il coro ha raggiunto la città di Fier, ancora in Albania, dove ha tenuto il suo terzo concerto nel teatro della città. Il mattino seguente la formazione corale ha valicato i confini del Paese delle aquile per giungere in territorio greco. E' stato così accolto a Prevesa in Grecia, dove, alla presenza del sindaco e del Pope, ha eseguito l'ultimo dei quattro concerti all'interno della splendida Chiesa Ortodossa di San Costantino. In serata il gruppo si è imbarcato dal Porto di Ioannina per giungere a Bari al mattino di Domenica 29 settembre per tenere il suo quinto concerto consecutivo in Italia a Ginosa in provincia di Taranto. 

La produzione, intitolata Misteri e Meditazioni, è stata costruita attorno ad un repertorio raffinato ma di grande impatto. Sono stati eseguiti compositori del Seicento pugliese come Enrico Antonio Radesca, Pomponio Nenna e Stefano Felis per passare poi a compositori contemporanei come Simone Falcone, Ottavio de Lillo, Palmo Liuzzi, Luigi Capuano e Bruno Bettinelli sino ad autori internazionali del calibro di Eric Whitacre, Erics Esenvalds e Ora Gjeilo.

In sintesi in 6 giorni di tour sono stati percorsi oltre 2500 chilometri, e poi 5 hotel, 2 navi, 5 concerti in 5 giorni in 4 Paesi diversi (Montenegro, Albania, Grecia e Italia).

Guarda la galleria fotografica del concerto in Montenegro del 25 settembre 2019
Guarda la galleria fotografica del concerto in Albania (Tirana) del 26 settembre 2019
Guarda la galleria fotografica del concerto in Albania (Fier) del 27 settembre 2019
Guarda la galleria fotografica del concerto in Grecia del 25 settembre 2019
 

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.