11/12/2019

Il rientro da Lugano del Coro Regionale ARCoPu

Sergio Lella ha diretto il Coro Regionale ARCoPu a Lugano e Morbio Inferiore

Si è concluso Lunedì 9 dicembre il secondo International Tour del Coro Regionale ARCoPu che ha realizzato un primo concerto iI 6 dicembre a Lugano nella prestigiosa Cattedrale di San Lorenzo in occasione dei 90 anni dalla fondazione della Congregazione delle Suore Discepole del Sacro Cuore con la presenza della Madre Generale della Congregazione Suor Maria Soamiteza, e il 7 dicembre a Morbio Inferiore in Canton Ticino nell'accogliente Chiesa di San Giorgio in occasione dei 425 anni della fondazione del Santuario di Santa Maria dei Miracoli. Il Coro Regionale ARCoPu, composto da quasi 80 coristi con la direzione di Sergio Lella e la collaborazione artistica al pianoforte di Simone Falcone ha proposto un progetto repertoriare dal titolo Sanda Necola va per mare presentando nel contempo il nuovo disco dallo stesso titolo. Infatti nella splendida cornice della Cattedrale di Lugano, alla presenza di Sua Eccellenza Mons. Valerio Lazzeri Vescovo di Lugano, è stato presentato in prima assoluta il nuovo compact disc frutto di un attento a assiduo lavoro di ricerca sulle tradizioni popolari natalizie della nostra regione. 

La formazione guidata dal maestro Lella ha così presentato autori del calibro di Stefano Felis di Bari (1538-1603) oltre che di Orazio Michi dell'Arpa (1595-1641). E ancora brani recuperati dalla tradizione salentina e barese come Ninna nanna salentina o ancora Quanno nascente Ninno. La conclusione affidata al brano Sanda Necola va pe mare che dà il titolo all'intero progetto.

E così con una delegazione di quasi 100 persone tra staff, coristi e accompagnatori, 2 autobus e 2500 chilometri effettuati dal 4 al 9 dicembre 2019 il Coro Regionale ARCoPu rientra a casa con un positivo riscontro. 


> Guarda qui la galleria fotografica del tour
> Guarda qui la galleria fotografica del concerto a Lugano
> Guarda qui la galleria fotografica del concerto di Morbio Inferiore

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.