22/06/2017

La musica e i musicisti pugliesi viaggiano nel mondo.  Dal 1 giugno al 15 dicembre saranno 73 le date che gli artisti selezionati terranno in 25 Paesi dei 5 continenti. Spaziando tra musica popolare, jazz, classica e sperimentazione saranno impegnati in tour internazionali il Coro Giovanile Pugliese con un progetto tra il barocco e il contemporaneo pugliese, il gruppo reggae Richie Stephens & the Ska Nation Band, il percussionista e polistrumentista Gabriele Poso con il progetto Languages of Tambores, il quartetto jazz del chitarrista Alberto Parmegiani

il quintetto vocale a cappella Mezzotono con l’ironico Mad in Italy, Fabio Lepore e il Pausa Caffè Quartet, la batterista Valentina Magaletti con le sue sperimentazioni sonore, l’Orchestra della Magna Grecia con un programma dedicato agli Ori di Taranto e gli innovatori e custodi della tradizione salentina, i Mascarimirì con Punk d’amore, gli Xanti Yaca con il progetto Migranti e i Kalàscima, tra le formazioni di world music più affermate sulle scena internazionale. I tour degli artisti sostenuti da Puglia Sounds Export 2017 toccheranno Austria, Giamaica, Germania, Inghilterra, Montenegro, Spagna, Corea del Sud, Singapore, Australia, Francia, Belgio, Albania, Grecia, Tunisia, Stati Uniti, Arabia Saudita, Zimbawe, Cile, Cina, Moldavia, Ucraina, Lituania, Estonia, Danimarca e Svizzera

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.