Memorie

Percorso corale nell'anno "sospeso".  Perché ricordare il passato aiuta a costruire il futuro.

Ricordare. Si può ricordare in tanti modi. Si può ricordare per abitudine, perché la mente facilmente si aggrappa a rituali da riproporre ogni volta uguali e a percorsi abituali di riflessione, in cui il noto si configura come uno spazio confortevole.  È una scelta rassicurante in cui il passato dà senso al presente. Si può ricordare per amore, perché l’immagine custodita non è solo la fredda descrizione di un evento associato a una data, ma è un insieme caldo e ancora commovente che fa riferimento a momenti di vita, propria o altrui, che ci hanno una volta coinvolto e che ancora sanno darci emozioni. Si può ricordare per crescere, per fare tesoro dell’esperienza passata e scegliere, di conseguenza, come organizzare il proprio futuro.

Il progetto Memorie ideato da ARCoPu è tutto questo e fa sintesi di tutte le nostre energie affinché guardando al passato possiamo costruire un futuro migliore articolandosi in 5 verbi che interpretano 5 azioni correlate l'una con l'altra:

> COMPORRE
Nel mese di aprile 2020, in piena pandemia, quando tutti eravamo nel chiuso delle nostre case, ARCoPu lancia un bando per nuove composizioni con l'idea di realizzare un progetto editoriale dedicato nello specifico ai cori a voci miste. Il volume, intitolato Ed è già primavera! avrebbe così avuto un taglio contenutistico positivo perchè proprio nel momento di sconforto e di paura la musica, la nuova musica può, sa e deve dare un forte contributo alla rinascita, alla ripartenza. Un progetto che ha voluto così spronare nuovi compositori, in pieno lockdown, a guardare al futuro con rinnovata speranza. Quattro compositori e altrettante composizioni sono state selezionate dalla commissione giudicatrice. 

> CANTARE
Tra luglio e settembre 2020 due formazioni corali attive in ARCoPu, Officina Corale Pugliese affidato ad Andrea Crastolla e ARCoPuLab affidato a Sergio Lella, vivranno tre stage artistici per poter interpretare e assorbire le nuove composizioni.

> REGISTRARE
Ad ottobre 2020 le due formazioni si daranno appuntamento in studio per l'acquisizione delle quattro nuove composizioni. 

> RICORDARE
Sempre ad ottobre 2020, a Fasano in provincia di Brindisi, ARCoPu realizzerà il Concerto della Memoria. Una serata in cui la musica si alternerà a riflessioni e interventi di chi il Covid-19 lo ha vissuto e vinto o di chi lo ha combattuto in ospedale. Una serata dedicata a chi non è più tra noi.

> ANNUNCIARE
Il 22 novembre 2020, giorno dedicato a Santa Cecilia, la patrona della musica e dei musicisti ARCoPu presenterà il nuovo volume Ed è già primavera! e la nuova proposta discografica intitolata anch'essa Ed è già primavera!


Ti potrebbero interessare anche:

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.