13/04/2021

Registro Unico Nazionale del Terzo Settore, emanata una circolare regionale

Necessario l'adeguamento dei propri dati 

La Regione Puglia ha emanato una circolare esplicativa per accompagnare le attività di verifica e integrazione dei dati di associazioni di promozione sociale (APS) e organizzazioni di volontariato (OdV) iscritte nei rispettivi registri regionali. Infatti, con l’approssimarsi della data di operatività del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS) non ancora nota e che sarà oggetto di apposita comunicazione da parte del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, l’Ufficio regionale del RUNTS ha avviato un lavoro di monitoraggio e verifica dei dati presenti nei registri regionali delle Organizzazioni di volontariato e delle Associazioni di Promozione sociale. Finalità quella di rettificare e/o aggiornare i dati obbligatori ai fini della “trasmigrazione” dagli attuali Registri al RUNTS. La circolare è rivolta sia alle associazioni (APS e OdV) iscritte nei rispettivi registri regionali, sia ai responsabili dei procedimenti di iscrizione comunali. All’interno della circolare tutte le indicazioni distinte per tipologie di soggetti e di aggiornamento da effettuarsi. Le attività di aggiornamento vanno effettuate perentoriamente entro il 23 aprile 2021. Le istruttorie comunali pendenti devono essere concluse entro e non oltre il 30 aprile 2021. Ciò al fine di consentire all’Ufficio regionale del RUNTS di consolidare i dati, oggetto della migrazione nel portale nazionale.Ulteriori informazioni possono essere richieste inviando una mail ai seguenti indirizzi:

  • dott.ssa Serenella Pascali (s.pascali@regione.puglia.it- terzosettore@regione.puglia.it)
  • dott. Filippo Egizzi (f.egizzi@regione.puglia.it).

Scarica qui la circolare del 7 aprile 2021

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.